Skip to main content


Desideri redigere il Bilancio di Sostenibilità? Noi ti aiutiamo a svilupparlo.

Environmental - redigere il Bilancio di Sostenibilità - Headvisor

Environmental


Analizziamo e rendicontiamo secondo i requisiti CSRD i fattori ambientali, per dichiarare nel bilancio di sostenibilità gli impatti che l'impresa ha su di essi e gli obiettivi futuri per migliorarli.

Social - redigere il Bilancio di Sostenibilità - Headvisor

Social


Analizziamo e rendicontiamo tutti i fattori sociali come dettato dalla norma Europea, per presentare nel bilancio di sostenibilità gli impatti che l'impresa ha su di essi e gli obiettivi futuri per migliorarli.

Governance - redigere il Bilancio di Sostenibilità - Headvisor

Governance


Analizziamo e rendicontiamo i fattori di gestione aziendali, per illustrare nel bilancio di sostenibilità le le strategie applicate e pianificate per la sostenibilità secondo i dettami Europei CSRD.


I vantaggi nel redigere il Bilancio di Sostenibilità per tutte le imprese


Redigere il bilancio di sostenibilità è cruciale per le imprese di ogni dimensione, poiché riflette l'impegno verso una gestione responsabile e consapevole.

Per le grandi aziende, redigere il bilancio di sostenibilità è un requisito normativo e una dimostrazione di responsabilità aziendale. Per le PMI, invece, può essere un potente strumento differenziante e di costruzione di fiducia con i clienti, investitori e le comunità locali.

Spesso le PMI infatti sono parte del complesso sistema di Supply Chain in cui sono presenti anche le grandi imprese, che devono certificare la sostenibilità dei prodotti durante tutta la catena di produzione e distribuzione, per questo redigere il bilancio di sostenibilità può fare la differenza nel posizionamento sui mercati.

In un mondo sempre più sensibile alle tematiche ambientali e sociali, redigere il bilancio di sostenibilità diventa un elemento chiave per la longevità e la prosperità delle imprese.

I vantaggi nel redigere il Bilancio di Sostenibilità - Headvisor

Le fasi e i tempi del Bilancio di Sostenibilità


1. Analisi di materialità

L'analisi di materialità è un processo fondamentale nella preparazione del bilancio di sostenibilità di un'organizzazione. Questo strumento valutativo consente di identificare e prioritizzare i temi rilevanti per l'azienda e le sue parti interessate in termini di impatto economico, sociale e ambientale.

In genere, l'analisi di materialità coinvolge un'ampia consultazione con stakeholder interni ed esterni, come clienti, dipendenti, investitori, ONG e regolatori.

L'obiettivo principale è individuare le questioni che hanno maggiore influenza sulla performance sostenibile dell'azienda e quindi guidare l'allocazione delle risorse e l'elaborazione delle strategie. Questa analisi contribuisce a migliorare la trasparenza, la responsabilità e la capacità dell'organizzazione di gestire i rischi e sfruttare le opportunità legate al complesso tema della sostenibilità.


2. Stakeholder engagement

Lo stakeholder engagement è un elemento chiave nel redigere il bilancio di sostenibilità, poiché coinvolge attivamente le parti interessate nella definizione degli obiettivi, nell'identificazione delle tematiche rilevanti e nella valutazione delle performance aziendali in termini di sostenibilità.

Questo processo implica la comunicazione bidirezionale tra l'organizzazione e le sue parti interessate, come clienti, dipendenti, fornitori, investitori, ONG e comunità locali. La collaborazione con queste figure è essenziale per comprendere le aspettative, i bisogni e i contributi di ciascun gruppo e per garantire che le strategie e le azioni aziendali siano allineate con i principi della sostenibilità.

Durante la stesura del Bilancio di Sostenibilità gestiamo lo stakeholder engagement per curare al meglio i rapporti e semplificare la stesura del Bilancio di Sostenibilità.


3. Raccolta ed elaborazione dati

La raccolta ed elaborazione dati costituiscono il cuore del redigere il bilancio di sostenibilità, poiché forniscono il fondamento per misurare le performance aziendali in termini sociali, ambientali ed economici.

Questo processo coinvolge la raccolta sistematica di informazioni provenienti da fonti interne ed esterne, come report aziendali, sondaggi, indicatori di impatto ambientale e dati finanziari. Successivamente, i dati vengono elaborati per calcolare indicatori chiave (KPI Key Performance Indicator), identificare tendenze, valutare rischi (Risk Management) e opportunità.

Una raccolta dati accurata e trasparente è essenziale per garantire l'affidabilità del bilancio di sostenibilità e fornire informazioni utili agli stakeholder. Inoltre, contribuisce alla definizione di obiettivi, alla monitoraggio delle performance e all'orientamento delle strategie aziendali verso la sostenibilità.


4. Redazione del bilancio di sostenibilità

La redazione del bilancio di sostenibilità è l'ultimo passo di un processo articolato che iniziamo con l'analisi di materialità, gestendo completamente lo stakeholder engagement e procedendo in una rigorosa raccolta ed elaborazione dei dati.

In questa fase, tutte le informazioni e le valutazioni raccolte devono essere aderenti ai nuovi standard europei (CSRD) al fine di trasformate in un documento completo gli sforzi dell'organizzazione verso la sostenibilità. Questo bilancio rappresenta una narrazione chiara e trasparente delle performance aziendali nei settori rilevanti, fornendo metriche e numeri certi e inappellabili, storie di successo, sfide affrontate e obiettivi futuri.

La redazione richiede competenza ingegneristica e tecnica nell'esposizione dei dati oltre che un attento accento nella comunicazione e nella presentazione delle informazioni per garantirne accessibilità e comprensibilità a tutti gli stakeholder. La redazione del bilancio di sostenibilità svolge un ruolo chiave nella dimostrazione dell'impegno dell'azienda per una gestione responsabile e sostenibile.

Bilancio di Sostenibilità: raccontare l'impresa con i numeri

La creazione di un bilancio di sostenibilità basato su dati reali e KPI certi è un passo essenziale non solo per dimostrare la sostenibilità, ma anche per monitorare le performance dell'impresa nell'ottica di efficientarle.

Il bilancio di sostenibilità fornisce un quadro accurato e trasparente delle performance ambientali, sociali ed economiche, dimostrando l'impegno concreto dell'azienda verso la responsabilità d'impresa. Utilizzare dati reali e KPI verificati garantisce la credibilità delle informazioni presentate, instillando fiducia tra stakeholder, clienti e investitori.

Investire nella realizzazione di un bilancio di sostenibilità con dati concreti è, pertanto, un investimento strategico che riflette l'adattamento alle esigenze moderne e alle aspettative della società.

Bilancio di Sostenibilità: raccontare l'impresa con i numeri in sette step - Headvisor


Chiedici una consulenza gratuita

I nostri esperti sono a tua disposizione!

Gli operatori circolano nei reparti della tua azienda con fogli di carta? La pianificazione della produzione è manuale o effettuata con Excel?

Sai esattamente quanto è il tuo livello di produzione? Quanto scarto produci? Quante rilavorazioni per inefficienze? Quante materie prime impieghi?

Tramite un processo di efficientamento è possibile implementare soluzioni tengibili, per ottimizzare al meglio ogni processo e migliorare il livello di efficienza.

Tutto il nostro team è a tua disposizione, per qualunque esigenza.


Leggi la Privacy Policy cliccando su questo link.

Sistemi di Efficientamento organizzativo

Gli strumenti per efficientare la tua impresa


L'analisi e la mappatura dei processi di un'organizzazione, consentono di riorganizzare le attività, razionalizzare l'uso delle risorse, incrementare l’efficacia, l’efficienza ela produttività della struttura stessa.

I nostri servizi a supporto di imprese:

  • Mappatura dei processi interni, gestionali e organizzativi
  • Analisi e ottimizzazione delle prestazioni dei processi individuati
  • Analisi e riduzione dei costi di gestione
  • Ridefinizione dei processi con l'obiettivo di migliorare l'efficienza dell'organizzazione e delle sue prestazioni
  • Progettazione di Innovazione tecnologica e digitalizzazione dei processi
  • Progettazione di economia circolare

Certificazioni

La garanzia di Headvisor